Archivio News
Dal 1 agosto 2013 al 31 agosto 2013

PRIMA GOMMA SULL'ASFALTO DI PEDEMONTANA
01-08-2013
Milano, 1 agosto 2013 - Pienamente rispettata la tabella di marcia dei lavori nei cantieri di Pedemontana: la conclusione della tratta A da Cassano Magnago a Lomazzo è prevista già entro la fine dell’anno, mentre le tangenziali di Como e Varese saranno ultimate per la primavera 2014. E’ quanto è emerso oggi durante il sopralluogo sulle aree di cantiere presso lo svincolo di Solbiate Olona e al quale hanno preso parte il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, insieme all’Assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno, al Presidente di Pedemontana Salvatore Lombardo e all’Amministratore delegato di Pedemontana Marzio Agnoloni, all’Amministratore delegato di Pedelombarda Nicola Meistro e al Direttore generale di Infrastrutture Lombarde Antonio Rognoni. “La prima tratta di un’opera fondamentale per la Lombardia come la Pedemontana sta giungendo a termine” ha commentato il Presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo al termine del sopralluogo. “Abbiamo potuto constatare che le automobili non hanno viaggiato nella polvere del cantiere, ma sull’asfalto e all’interno di gallerie in fase di completamento. Il sopralluogo di oggi scaccia così una volta per tutte le voci negative di chi ha sempre sostenuto che questa infrastruttura non avrebbe mai visto la fine. Abbiamo dimostrato –ha sottolineato Cattaneo- che la tratta A del cantiere, che sarà aperta al traffico entro la fine dell’anno, procede ormai verso la conclusione. Sono certo che la squadra, ora capitanata dall’Assessore Del Tenno, saprà andare avanti con la stessa determinazione e tenacia anche per la restante parte dei lavori, completando il quadro di opere che dimezzeranno i tempi di percorrenza a beneficio del territorio lombardo”. “Pedemontana procede spedita e entro la fine di quest'anno si arriverà alla chiusura del cantiere e all'apertura al traffico della Tratta A da Cassano Magnago a Lomazzo. I lavori sono oltre il 75 per cento –ha ribadito a sua volta l'Assessore alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno-. Date certe anche per le Tangenziali di Como e Varese pronte per la primavera 2014. Ora tutti gli sforzi si concentrano sulla tratta B1 dalla A9 a Lentate sul Seveso che puntiamo a realizzare per Expo 2015". "Pedemontana è un'opera strategica per il territorio lombardo –ha proseguito Del Tenno-. Proprio questa mattina ho fatto partire la convocazione per il Collegio di Vigilanza che si riunirà il 16 settembre e avrà in oggetto la discussione, con tutti gli attori coinvolti nella realizzazione dell'infrastruttura, dell'assetto finanziario per il proseguimento dei lotti successivi". Alcuni dati tecnici La Tratta A (lavori completati quasi all’80%) collega l’autostrada A8 all’autostrada A9 con due interconnessioni, sull’ A8 a Cassano Magnago e sull’A9 a Lomazzo, con tre svincoli, per una lunghezza di 14,3 chilometri. La tangenziale di Varese è articolata lungo 11,6 chilometri in due lotti funzionali. Il primo lotto parte dall’autostrada A8 fino a Ponte di Vedano con interconnessione a Gazzada e presenta due svincoli; il secondo lotto parte dal tratto già esistente della tangenziale di Varese fino al valico del Gaggiolo al confine con la Svizzera. La tangenziale di Como è articolata lungo 9,4 chilometri in due lotti funzionali. Il primo lotto parte dall’autostrada A9 nei pressi di Como con un’interconnessione a Grandate; il secondo lotto dallo svincolo di Acquanegra alla SS342 Briantea. Continua >

Tronca nuovo prefetto di Milano "dialogo con le autonomie locali”
08-08-2013
Milano, 8 agosto – “Vivissimi auguri di buon lavoro a Francesco Tronca che mi onora della sua amicizia da molti anni: ne saluto con grande favore la nomina a Prefetto di Milano, città che ben conosce e che ha servito per molti anni distinguendosi per il lavoro, per l’impegno e per il tratto con cui ha svolto le proprie mansioni” lo afferma il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo. Continua >

Il Consiglio regionale promuove l’Europa delle Regioni
08-08-2013
Milano, 8 agosto 2013 – La Lombardia chiama l’Europa. L’annuncio del Presidente del Consiglio Enrico Letta, che ha incoronato Milano capitale del semestre europeo, trova pronto il Consiglio regionale, già da tempo al lavoro per questo importante appuntamento. Il Presidente Raffaele Cattaneo, insieme all’Ufficio di Presidenza e in accordo con la conferenza dei capigruppo, ha già programmato per il mese di novembre la “Settimana europea” del Consiglio regionale dedicata all’approfondimento e alla discussione dei processi d’integrazione e alle politiche europee. La settimana di lavori si concluderà con una giornata d’“Assise sul ruolo delle Assemblee Legislative regionali in Europa” che è stata prevista per il prossimo 8 novembre. Tra gli invitati il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, i vicepresidenti Roberta Angelilli e Gianni Pittella, il Presidente Commissione europea Josè Manuel Barroso, il Vicepresidente Antonio Tajani, il Ministro per gli Affari Europei Moavero Milanesi, il Presidente del Cor Ramon Luis Valcarcel Siso e sarà aperto a tutti gli europarlamentari della Lombardia. “Sarà un’occasione di riflessione e di confronto sul ruolo che le nostre Assemblee regionali intendono esercitare all’interno del processo decisionale europeo, soprattutto alla vigilia degli importanti appuntamenti politici ed istituzionali del prossimo anno, come il rinnovo di Parlamento e Commissione, il semestre italiano di presidenza dell’UE, insieme all’avvio della nuova programmazione dei fondi comunitari per il periodo dal 2014 al 2020” scrive Cattaneo nella lettera d’invito. “La finalità – conclude il Presidente nel suo messaggio – è confrontarsi concretamente sulla prospettiva politica e sul lavoro che le Regioni devono svolgere rispetto a un tema così importante, per un’Europa che sia veramente delle Regioni e non delle burocrazie e degli Stati nazionali”. Continua >

Archivio News marzo 2017
Archivio News marzo 2016
Archivio News novembre 2015
Archivio News giugno 2015
Archivio News marzo 2015
Archivio News febbraio 2015
Archivio News gennaio 2015
Archivio News dicembre 2014
Archivio News novembre 2014
Archivio News ottobre 2014
Archivio News settembre 2014
Archivio News luglio 2014
Archivio News giugno 2014
Archivio News aprile 2014
Archivio News marzo 2014
Archivio News febbraio 2014
Archivio News gennaio 2014
Archivio News dicembre 2013
Archivio News novembre 2013
Archivio News ottobre 2013
Archivio News settembre 2013
Archivio News agosto 2013
Archivio News luglio 2013
Archivio News giugno 2013
Archivio News maggio 2013
Archivio News aprile 2013
Archivio News marzo 2013
Archivio News febbraio 2013
Archivio News gennaio 2013
Archivio News ottobre 2012
Archivio News settembre 2012
Archivio News agosto 2012
Archivio News luglio 2012
Archivio News giugno 2012
Archivio News maggio 2012
Archivio News aprile 2012
Archivio News marzo 2012
Archivio News febbraio 2012
Archivio News gennaio 2012
Archivio News dicembre 2011
Archivio News novembre 2011
Archivio News ottobre 2011
Archivio News settembre 2011
Archivio News agosto 2011
Archivio News luglio 2011
Archivio News giugno 2011
Archivio News maggio 2011
Archivio News aprile 2011
Archivio News marzo 2011
Archivio News febbraio 2011
Archivio News gennaio 2011
Archivio News dicembre 2010
Archivio News novembre 2010
Archivio News ottobre 2010
Archivio News settembre 2010
Archivio News agosto 2010
Archivio News luglio 2010
Archivio News giugno 2010
Archivio News maggio 2010
Archivio News aprile 2010
Archivio News marzo 2010
Archivio News febbraio 2010
Archivio News gennaio 2010
Archivio News dicembre 2009
Archivio News novembre 2009
Archivio News ottobre 2009
Archivio News settembre 2009
Archivio News agosto 2009
Archivio News luglio 2009
Archivio News giugno 2009
Archivio News maggio 2009
Archivio News aprile 2009
Archivio News marzo 2009
Archivio News febbraio 2009
Archivio News gennaio 2009

  • Scrivimi

Credits